Silvana's Paint Domenica, 19-02-2017 17:46:02
Benvenuto!
Silvana Panarotto è nata a Sossano (Vicenza).
Ha compiuto i primi studi artistici a Legnano (MI) dove ha trascorso infanzia e adolescenza. In questa città ha frequentato lo studio di un famoso pittore traendone l’esperienza che ha promosso in lei l’amore per l’arte, soprattutto per quanto riguarda la pittura e le sue tecniche.
Ha frequentato il liceo artistico e si è specializzata nel campo dell’illustrazione con l’uso dell’aerografo, interessandosi poi al settore della grafica pubblicitaria e computerizzata realizzando campagne, cataloghi, marchi e immagini coordinate per varie aziende.
Punto focale della sua attività resta comunque la passione per la pittura e le sue molteplici sfaccettature. Varie le tecniche usate: olio, acquarello, tempera e vari i supporti: tavola, carta, tela e parete sulle cui superfici crea paesaggi immaginari e non, figure, nature morte, trompe-l’oeil ecc..
Ha ordinato molteplici mostre personali e partecipato a concorsi e rassegne nelle principali città italiane: Milano, Torino, Roma, Legnano, Ferrara, Livorno, Rimini, Rieti, Civita Castellana, Orte, Orbetello, Magliano Sabina, dove vive e lavora, ed in altre località, ottenendo premi e riconoscimenti.
Hanno scritto di lei, fra gli altri, i critici: M. Monteverdi, il Prof. E. Luzi, S. Perdicaro, T. Manera ecc. E’ stata recensita da Rai Tre, giornali, riviste e cataloghi d’arte, come: Il Tempo, Il Corriere di Torino, Arte, Sport e Arte, Ore d’Arte, Arte di Abruzzo Marche Umbria e Lazio, L’elite.
Sue opere si trovano in collezioni private italiane ed estere ed in esposizione presso importanti gallerie.

"...le tematiche cui Silvana Panarotto si rivolge nella sua ricerca estetica evidenziano un interesse preminente dell’artista per la natura e per l’ambiente, per l’uomo e per le relazioni che si creano fra loro nel quotidiano svolgersi dell’esistenza. Tale pittura si esprime in una complessità di luci e vibrazioni cromatiche di grande effetto... L’artista innesta i valori ideali nel ritmo fluente della sua narrazione, densa di infiniti accenti cromatici, vivace nell’intreccio delle linee, spesso emergenti dal fecondo contrasto di tinte, ombre e luci decise, che danno consistenza palpabile all’emozionalità da cui traggono linfa, con lirico afflato..."
(S. Perdicaro)

"...la simbologia del contenuto acquista suggestione per il modo col quale la pittrice propone il colore, usando con sicurezza la spatola ella sembra costruire l’espressione figurativa attraverso la concrezione stessa della massa cromatica..."
(T. Manera)

"...l’artista possiede una grande sensibilità per il mondo maculato della natura nel quale vive, in completa armonia, il mondo animale e vegetale: Di volta in volta Silvana Panarotto si cimenta con grande versatilità nella descrizione di quel mondo nel quale è immersa, lontana dal tumultuoso vivere della grande metropoli..."
(E. Luzi)

"...il colore acquista perciò una particolare forza espressiva e si sostituisce al segno nella definizione della forma..."
(M. Monteverdi)
 
 
 
Per informazioni contattare :
347 8150179 cell
glosil@libero .it
 
------------------- --------------------- --------------------------- -------------- --------------- ---------------------------- ------------------------------- ------------------------------ ---------------- ---------------------------- ---------------------- ----------------------- ------------------------------ --------
 
Powered by Mattia Citterio